Kalpis con caprino e fave su letto di cavolo viola

Difficoltà: Media

Ingredienti

( 4 persone )

4 pezzi di Kalpis BluRhapsody
200 gr di fave pulite
100 gr di cavolo viola
50 gr di caprino
Olio evo
Menta
Sale
Pepe

Preparazione

Le fave

Cuoci le fave in acqua salata per circa 10 minuti, poi togli la pellicina. Tienine alcune da parte e frulla le rimanenti con olio, sale, pepe e qualche fogliolina di menta. Unisci il caprino.

Il cavolo viola

Fai rosolare il cavolo viola con l’olio, poi aggiusta di sale e frulla aggiungendo un po’ di acqua per una consistenza più liquida e un sapore più delicato. Filtra con un colino.

La pasta

Cuoci Kalpis in acqua bollente salata per 2 minuti, mescolando delicatamente. Scola con una schiumarola svuotando la forma di tutta l’acqua di cottura.

Farcisci con la crema di fave (usa una sac à poche) e adagia le anforette sull’acqua di cavolo viola. Decora con qualche fava intera e foglioline di menta.

Un piccolo consiglio

Se non ami le fave, puoi usare in alternativa i pisellini freschi. Anche il cavolo viola può esser sostituito con la barbabietola rossa.

Acquista ora