11 e 12 giugno 2018 – Torino, Lingotto Fiere

Sarà la città di Torino a fare da arena alla finale Europea della 17° edizione di Bocuse d’Or, la competizione di altissima gastronomia ideata dall’incomparabile Paul Bocuse oltre 30 anni fa, nel 1987. Venti giovani chef, vincitori delle rispettive selezioni nazionali, si sfideranno per conquistarsi il posto per la finale mondiale che si terrà a gennaio 2019 a Lione, in occasione del Sirha. Presidente onorario della commissione europea sarà lo chef 3 stelle michelin Enrico Crippa, a sua volta presidente di Accademia Bocuse D’Or Italia.

Si può senza dubbio affermare che oggi il Bocuse d’Or rappresenti la massima espressione di ricerca ed innovazione all’interno della gastronomia mondiale. Ed è proprio in questo affascinante contesto che BluRhapsody®, che ha fatto dell’innovazione e della ricerca dell’eccellenza il proprio emblema, esporrà alcune delle sue spettacolari creazioni di formati di pasta 3D. Attraverso uno stand organizzato come vera e propria galleria d’arte sarà, infatti, presentata una selezione dei suoi progetti, pensati proprio per stimolare la creatività degli chef di più alto livello.

In occasione della serata inaugurale di domenica 10 giugno, dalle 18,00 alle 20,00, ci sarà una cerimonia di apertura con buffet di benvenuto in cui BluRhapsody® offrirà ai partecipanti una degustazione di due tra i suoi più amati formati di pasta 3D interpretati, come ormai di consuetudine, dallo chef stellato Roberto Rossi: Kalpis e Sfera. Kalpis, con la sua scenografica forma di anfora antica, sarà resa ancora più incredibile dall’appariscente ricetta con cui verrà presentata agli ospiti: sarà infatti un prezioso vaso che racchiude un piccolo giardino, il tutto ottenuto tramite una base di crema di piselli decorata con germogli colorati. Più austera, ma altrettanto sorprendente, la presentazione di Sfera, farcita con una delicata crema alla carbonara e guarnita con pancetta croccante, in un’autentica esplosione di sapore.

Blurhapsody Bocuse d'Or