Orgoglio tricolore

Italiani. Saremo anche esagerati, rumorosi, disordinati… ma, alla fine, quello che resta di noi è quel saper essere empatici, altruisti e sempre incredibilmente umani, in ogni situazione e nonostante tutto. Proprio per questo, lasciatecelo dire, il nostro orgoglio tricolore diventa ogni giorno più grande.

Sempre pronti a girare il mondo, ma facciamo un dramma se non ci cucinano un piatto di pasta perfettamente al dente. Mettiamo in discussione continuamente tutto, ma la domenica il pranzo dalla mamma è un’istituzione… che ci volete fare, siamo fatti così. Abbiamo un sacco di difetti (chi non ne ha?), ma non ne facciamo mistero e, anzi, ci critichiamo da soli e poi riusciamo pure a riderci su.

Ma in questo periodo di crisi, di grande difficoltà, abbiamo dimostrato di essere un popolo forte, resistente, compatto. Uniti nel dolore, ma con grande voglia di guardare avanti. Siamo stati colpiti e piegati, ma siamo rimasti in piedi: per resistere, per aiutarci, per sostenerci, per farci sentire. Tutto il mondo è rimasto in questi giorni con il fiato sospeso davanti al nostro vacillare, i monumenti simbolo di culture e paesi diversi si sono colorati del nostro tricolore. E’ stato toccante. Siamo l’Italia che resiste, che vince nonostante tutto.

Per ringraziarvi di essere esattamente così, abbiamo voluto omaggiare anche noi la nostra bandiera creando la pasta BluRhapsody nei nostri colori. Abbiamo scelto Kalpis, il formato più emblematico, a forma di anfora antica, a ricordare che la nostra storia e la nostra cultura hanno radici lontane e che niente potrà fermarci. Ci rialzeremo sempre, forti, uniti.