Sea Urchin con crema di gazpacho, gamberi, cetriolo e corallo al nero di seppia.

Un piatto che è suggestione allo stato puro. Gradevole e frizzante come una passeggiata lungomare al tramonto, con la brezza fresca che accarezza la pelle e stuzzica il palato. Semplice e sofisticato al tempo stesso, questo piatto profuma di mare, parla di mare, sa di mare. Ad incantare fin da subito lo sguardo è Sea Urchin, il formato di pasta 3D modellato a forma di riccio di mare, una new entry della collezione BluRhapsody® che completa l’assortimento dei formati dedicati al mondo marino.

Al palato, una sequenza di sapori si impongono squisitamente e con carattere. A partire dalla pasta che, grazie agli intrecci di cui è composta, assume consistenze piacevolmente diverse fondendosi con la crema di verdure tiepida, dal sapore aromatico e leggermente pungente che, a sua volta, contrasta con la dolcezza del gambero appena scottato, con la freschezza delle fettine di cetriolo sottili e con la croccantezza e la sapidità del meraviglioso corallo al nero di seppia. Una spolverata di pepe nero appena macinato accentuerà i profumi ed esalterà gli aromi.

Perfetto come primo piatto, ma decisamente seducente da gustare come aperitivo accompagnato da un calice di vino bianco. Sarà amore a prima vista.


Sea Urchin

Suggerimenti


1.

Il Gazpacho può essere preparato con verdure freschissime a piacere, noi abbiamo utilizzato pomodori, peperoni e cetrioli. Per renderlo più cremoso, ammorbidire in acqua del pane raffermo. Servire a temperatura ambiente.

2.

Per Sea Urchin sono sufficienti due minuti e mezzo in acqua salata bollente, pochi pezzi alla volta, da scolare preferibilmente con una schiumarola e servire subito.

3.

Il corallo nero si prepara emulsionando acqua, olio extravergine d’oliva, farina, sale e qualche goccia di nero di seppia naturale. Le cialdine si otterranno friggendo il composto a fuoco vivace, versandolo poco per volta in una padella caldissima precedentemente unta.

4.

Per un sapore di mare più intenso, utilizzare solo gamberi freschissimi appena scottati.