Atom con crema di patate viola e tuorlo d’uovo di quaglia.

Conosciamo perfettamente quello sguardo, un misto tra incredulità e meraviglia… è un momento per noi di pura soddisfazione, è l’attimo preciso in cui il piatto, dopo aver fatto il suo ingresso, viene servito al tavolo. È quello stato di assorta contemplazione che precede il primo assaggio, che il più delle volte è un gesto quasi titubante, come se si temesse di sciupare qualcosa di bellissimo ed irripetibile. Ma già pregustiamo l’istante successivo, esplosione di sapori e di suggestioni: Atom è un formato di pasta 3D che, per sua stessa natura, ha punti di cottura piacevolmente diversi in una studiata alternanza di “ben cotto” e “al dente” che provoca, al palato dei degustatori più esigenti, una gratificazione estrema. Ad enfatizzare il piatto, il ripieno cremoso alle patate viola che accompagna delicatamente al gran finale, un gusto pieno e vellutato che giunge dal suo cuore, il tuorlo d’uovo di quaglia, appena aromatizzato da una leggerissima spolverata di pepe bianco di Kampot. Questo e molto altro abbiamo messo in questa creazione BluRhapsody®. Volevamo trasmettere un’emozione emozionandoci a nostra volta. Prova a portare in tavola un piatto così e potrai capire esattamente di cosa stiamo parlando.

Per via delle dimensioni della pasta, suggeriamo di servire Atom con crema di patate viola e tuorlo d’uovo di quaglia come antipasto da gustare seduti. A guarnizione del piatto, abbiamo utilizzato delle foglie di cipolla rossa di Tropea leggermente caramellata e qualche petalo giallo di fiore edibile.


Atom con crema di patate viola
Atom con crema di patate viola

Suggerimenti


1.

Per la crema di patate viola: lessare le patate senza buccia in acqua salata, lasciar raffreddare e poi schiacciare. Nel frattempo, far bollire della panna con un pizzico di sale e un filo di olio extravergine di oliva, quindi amalgamare alla purea di patate.

2.

L’uovo di quaglia va pastorizzato per 15 minuti in forno, a bagnomaria, immerso completamente in acqua a 85°.

3.

Per le foglie di cipolla rossa abbiamo scelto la varietà di Tropea, rosolata con olio extravergine d’oliva, sale e una punta di zucchero di canna.

4.

Per Atom sono necessari sei-sette minuti in acqua salata bollente, pochi pezzi alla volta, da scolare preferibilmente con una schiumarola e servire subito.